Ufo News: La Marina Americana conferma in modo ufficiale l’esistenza degli Ufo

0

Gli Ufo ripresi dai della Marina non appartengono né agli Usa né ad altre nazioni”

La marina americana e gli ufo sono sotto i riflettori di molti quotidiani in questi ultimi giorni dopo le affermazioni in modo ufficiale da parte della Marina degli Stati Uniti che ha confermato l’esistenza degli Ufo.

Un esponente della Marina militare americana ha confermato che tre video con misteriosi oggetti volanti, pubblicati a partire dal 2017,  non solo sono reali, ma mostrano effettivamente qualcosa che non si è riusciti a comprendere e identificare. Del resto per questi ultimi è stato deciso di adottare una nuova e specifica definizione, quella di UAP, acronimo di unidentified aerial phenomena, fenomeni aerei non identificati.

Tutto si basa grazie ad una serie di filmati catturati da sensori a infrarossi avanzati a bordo dei caccia militari della Marina Statunitense, declassati e resi pubblici tra dicembre del 2017 e marzo del 2018 da The Stars Academy of Arts & Sciences, ( che avevamo pubblicato nei precedenti articoli –vai qui) dove mostrano oggetti volanti misteriosi e autentici.

Diversamente dagli aerei e dai droni noti, sono privi di ali e sono in grado di muoversi veloci sullo schermo. A darne notizia, aggiungendo l’impossibilità oggettiva di spiegare l’origine dei velivoli, è la Marina militare americana, tramite la Cnn. La Marina, continuerà a classificare questi come “Fenomeni aerei non identificati”, ha spiegato il portavoce della Us Navy, Joe Gradisher.

Ho visto un “oggetto bianco, oblungo, rivolto verso nord, che si muoveva in modo irregolare – raccontò nel 2017 il pilota in pensione David Fravor -. Mentre mi avvicinavo… ha accelerato rapidamente ed è scomparso in meno di due secondi“.

In molti si sono chiesti perchè in questi giorni, tutte le miglior testate giornalistiche e televisive si sono prontati a rilasciare questa notizia solo adesso?

In realtà gli avvistamenti ufo ci accompagna da molti anni ( per non dire millenni)

Diciamo che si tratta di una mascheratura per rilasciare informazioni senza perdere la faccia dopo che hanno messo in atto alcune tecnologie prelevate da oggetti non terrestri. Esistono documenti reali e di domino pubblico dove confermano come i governi sono a conoscenza di questi fenomeni di cui vi lasciamo gli approfondimenti tramite questo articolo.

Uno tra i tanti documenti reali dove abbiamo messo in luce molti dettagli poco conosciuti al pubblico è il Majestic 12 e anche il Progetto Aquarius che puoi leggere qui
Per non parlare dei documenti sugli ufo e forme di vita extraterrestre del Presidente Dwight D. Eisenhower di cui anche sua nipote conferma la sua esistenza reperibile qui e qui

Le due clip rese pubbliche sono soltanto alcune delle tantissime in possesso degli Stati Uniti, e che confermerebbero i frequenti avvistamenti inspiegabili. 

Ecco alcuni video

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: