UFO NEWS: La CIA rende Pubblici nuovi documenti sugli ufo

0

La CIA decide di rendere Pubblici nuovi documenti sugli ufo

La CIA in questi giorni, tramite il proprio sito web ufficiale ha deciso di rendere Pubblici nuovi documenti top secret sugli avvistamenti ufo suddividendoli in due categorie. La CIA ha lavorato su centinaia di documenti che avevano lo scopo di descrivere e capire dettagliatamente le indagini sugli oggetti volanti non identificati (UFO) tra la fine degli anni ’40 e gli anni ’50.

I file, che fino adesso erano rimasti nascosti , corrispondono a una dozzina di avvistamenti di cui la stessa CIA ha indagato in varie parti del mondo negli anni ’40 e ’50.

I documenti della CIA gettano una luce sugli avvistamenti UFO

UFO NEWS: La CIA rende Pubblici nuovi documenti sugli ufo
UFO NEWS: La CIA rende Pubblici nuovi documenti sugli ufo

Va sottolineato che non è la prima volta che la CIA pubblica le sue indagini su questo argomento, poiché anche nel 2014 ha pubblicato un rapporto che parlava di UFO avvistati durante gli stessi anni.

I  materiali del 2014 infatti includevano informazioni declassificate dove Si parla di crimini di guerra nazista e della crisi missilistica cubana, ma anche di avvistamenti UFO, telepatia e fenomeni paranormali. Le informazioni sono divenute di dominio pubblico dopo una lunga battaglia, iniziata 25 anni fa, quando Bill Clinton chiese di declassificare i documenti per via del loro valore storico.

Nel 2014, la MuckRock, organizzazione no-profit di giornalismo, si è appellata al Freedom of Information Act (FOIA) per chiedere alla CIA di digitalizzare i documenti e postarli online. L’agenzia ha acconsentito, affermando che però ci sarebbero voluti sei anni, così il giornalista Mike Best ha iniziato a scansionare e pubblicare i documenti. “Per stampare e scansionare i documenti a spese della CIA – ha spiegato – ho potuto cominciare a renderli liberamente a disposizione del pubblico e a dare all’agenzia un incentivo finanziario perché metta semplicemente il database on-line

UFO NEWS: La CIA rende Pubblichi nuovi  documenti  sugli ufo
UFO NEWS: La CIA rende Pubblici nuovi documenti sugli ufo

Ma non sono, infatti sempre la Cia, aveva declassificato un documento dove, si dava ipotesi della Scoperta Di presunta Forma Di Vita Aliena Scoperta Nel 1988 Su Marte, di cui vi lasciamo un nostro resoconto qui

La verità è là fuori sostiene la CIA ed è il momento di trovarla. 

Come vi avevamo anticipato ad inizio articolo, i documenti della CIA sono stati declassificati un due diversi protocolli.

Ecco i link di tutti i documenti rilasciati in questi giorni.

  1. Dischi volanti riportati sulla Germania dell’Est, 1952
  2. Verbale della riunione del capo della filiale sugli UFO, 1952
  3. Dischi volanti riportati su Spagna e Nord Africa, 1952
  4. Indagine sui rapporti del disco volante, 1952
  5. Dischi volanti segnalati sulle miniere di uranio belghe del Congo, 1952

I cinque migliori documenti della CIA parte seconda

  1. Comitato scientifico consultivo su oggetti volanti non identificati, 1953
  2. Memorandum dell’ufficio sui dischi volanti, 1949
  3. Memorandum al direttore della CIA sui dischi volanti, 1952
  4. Riunione del gruppo consultivo OSI sugli UFO, 1953
  5. Memorandum for the Record on Flying Saucers, 1952

A cura della redazione Universo7p

Loading...
CopyAMP code

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: