martedì, Maggio 26, 2020
Home scienza Tom Campbell: Coscienza, come la mente altera la realtà

Tom Campbell: Coscienza, come la mente altera la realtà

Tom Campbell: Coscienza, come la mente altera la realtà

Secondo Campbell, l’universo fisico è generato da una simulazione basata sulla probabilità, ovvero non basata sulla materia.

Per il ricercatore della coscienza, Tom Campbell, il nostro mondo non è come appare. Piuttosto che un ambiente concreto ed oggettivo, Campbell sostiene che il mondo sia in verità una “realtà virtuale” e una simulazione, molto piu’ simile ad un video game.

- Advertisement -

Sentiamo spesso dire che le cose “non sono come appaiono”, giusto? Bene per molti fisici la risposta si è giusto fatta piu’ chiara.

TUTTA LA REALTÀ SI BASA SULLA COSCIENZA

Campbell si batte per parlare delle molte domande senza risposta, attualmente presenti nella scienza e per esplorare il nostro scopo e collegamento ad una realtà piu’ grande, che chiamiamo “Il grande quadro”

Secondo Campbell, l’universo fisico è generato da una simulazione basata sulla probabilità, ovvero non basata sulla materia. Di fatto Campbell sostiene che ci sono multiple cornici di Realtà Virtuale, in cui noi esistiamo simultaneamente.

Leggi anche  La Coscienza è il tessuto della realtà – Fisici affermano l’unità di tutte le cose

E questo concetto, che Campbell chiama il cambio del paradigma, sta conquistandosi accettazione nell’area della fisica digitale e della fisica quantistica

Anche se risuona come un eco di antiche credenze proposte dai mistici, dai saggi e dagli shamani,  Tom Campbell dice che la sua teoria puo’ essere scientificamente verificata con degli esperimenti.

Il nuovo paradigma di Campbell contempla esperienze paranormali, inclusa laprecognizione, l’esperienza fuori dal corpo, i viaggi nel tempo e le esperienze pre-morte, che possono essere percepite come normali.

Dato che la nostra coscienza è già fuori dal corpo, non abbiamo bisogno di uscire dal corpo , ma di entrare nella nostra coscienza, fa notare Campbell.

COOPERAZIONE, PASSIONE E AMORE SONO NECESSARIE PER LA EVOLUZIONE

Gli esperimenti di meccanica quantistica suggeriscono che viviamo in una realtà calcolata e la nostra coscienza è il computer. “Ad un certo punto” dice Campbell, “la coscienza è diventata auto consapevole.”

Ma se la tua comprensione resta frammentata da credi limitanti, anche la nostra realtà lo sarà.

Le persone vogliono che il mondo si basi su fatti e che il materialismo sia la giusta teoria della esistenza, sostiene Campbell.

Ma dice che questa visione potrebbe essere temporanea: il materialismo sarebbe una fase che le persone stanno semplicemente attraversando

In realtà, il vero punto è che la nostra esistenza, dice Campbell, è amore. Il suo credo è che la realtà è un sistema di allenamento – o un allenatore-  il cui scopo è di aiutarci a crescere e trasformarci in amore. Siamo qui per diventare amore”

traduzione: Cristina Bassi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Russia: scoperta una presunta Piramide simile alla Grande Piramide d’Egitto

Un gruppo di turisti appassionati di spedizioni nel nord della Russia hanno presumibilmente scoperto un'enorme montagna con la forma esatta della...

La Cina punta Marte e i suoi misteri con una missione a luglio

La Cina verso Marte con una sonda che ha il compito di esplorare i Misteri di Marte Marte rimane un...

Enochiano: Il misterioso linguaggio perduto degli angeli

Il linguaggio perduto degli angeli chiamato ENOCHIANO Da secoli gli esseri umani hanno avuto diverse lingue parlate e scritte,...

Scoperte Misteriose stanze sotto al Muro del Pianto

Una sensazionale e misteriosa scoperta sotto il Muro del pianto di Gerusalemme Un gruppo di ricercatori che hanno effettuato degli...

Registrate Anomalie nel campo magnetico terrestre

Secondo gli scienziati il campo magnetico terrestre sta cambiando di intensità Le anomalie del campo magnetico terrestre rilevate dagli...

X-37B: Il misterioso aereo spaziale parte per una missione segreta

Il misterioso aereo spaziale dell'esercito americano X-37B è di nuovo in orbita , ma la sua missione non è dovuta a saperlo

L’uomo di Marree: Il misterioso gigante visibile dallo spazio.

L'Uomo di Marree: un mistero ancora da svelare A 20 anni dalla sua scoperta,L'Uomo di Marree continua ad essere...
error: