Stonehenge:scoperto un nuovo anello di 20 megaliti

0

Vicino Stonehenge è stato scoperto un nuovo anello di 20 megaliti risalenti almeno a 4.500 anni fa

A Stonehenge le sorprese non mancano, infatti è  stato scoperto un anello di 20 megaliti, che risalgono a 4.500 anni fa, grazie al team di archeologici britannici delle università di St Andrews, Birmingham, Warwick, Bradford, Glasgow e l’Università del Galles Trinity Saint David che ha lavorato al progetto.

Il professore Richard Bates dell’Università di St. Andrews ha spiegato che la scoperta sta dando “una visione del passato che mostra una società ancora più complessa di quanto potessimo immaginare” per quanto riguarda, ad esempio, la pratica dell’agricoltura durante il Neolitico

“Quando sono state individuate per la prima volta queste fosse, si pensava che potessero essere caratteristiche naturali. Solo attraverso indagini geofisiche, potevamo unire i punti e vedere che c’era uno schema su larga scala.” afferma il prof Gaffney

Gli archeologi hanno scavato un cerchio lungo circa 2 chilometri nell’antico insediamento di Durrington Walls, a circa 3 chilometri da Stonenhenge. L’anello preistorico è formato da megaliti di 10 metri di diametro e 5 metri di larghezza. Nella zona hanno lavorato ricercatori delle Università di St Andrews, Birmingham, Warwick, Glasgow e del Galles.

Il sito appena scoperto aveva una carattere sacro, incentrato sulla stagione dei raccolti agricoli: è stato datato all’età neolitica e secondo gli archeologi era in stretto collegamento con la stessa area sacra di Stonehenge.

Loading...
CopyAMP code

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: