Scoperto un asteroide pericoloso dagli astronomi Russi

0

La notte del 27 Ottobre La rete russa di telescopi automatizzati chiamata “Master”, situato  nelle montagne del Caucaso vicino a Kislovodsk,  ha segnalato  un asteroide potenzialmente pericoloso, la cui potenza esplosiva in caso di collisione con la Terra risulterebbe mille volte superiore a quella dell’esplosione del meteorite di Chelyabinsk.

La rete “Master”, creata dagli esperti russi, opera attivamente dal 2010. E’ costituita da piccoli telescopi robotici doppi con diametro di circa 40 centimetri con ampio campo visivo. I telescopi sono dotati di dispositivi di guida ultra veloci e forniscono un monitoraggio presso chè continuo dello spazio.
Denis Denisenko,  membro del team di ricerca , ha inviato le  coordinate dell’oggetto  al Minor Planet Center dell’Unione Astronomica Internazionale confermando la presenza dell’asteroide ed è stato nominato “2014 UR116

Ecco  la foto dell’asteroide  2014 UR116

Secondo i dati rilasciati dagli esperti  questo asteroide possiede un diametro di circa 370 metri , per il momento è difficile  stabilire la traiettoria esatta  dell’asteroide 2014 UR116, ma in teoria potrebbe entrare in collisione con la Terra , Marte o Venere.

Redazione Universo7p

.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: