Scoperti in Perù simboli astronomici di 4000 anni fa

0
Scoperti in Perù simboli astronomici di 4000 anni fa
Gli archeologi in Perù hanno hanno scoperto quello che credono sia un altare di pietra contenente antiche incisioni rupestri risalenti da 3500 a 4000 anni fa, secondo un articolo apparso su Andina. I ricercatori hanno detto che le incisioni sono state usate per tracciare le stelle e quindi per prevedere le piogge.
La scoperta è stata fatta presso il complesso archeologico di Licurnique, situato a quattro ore dal distretto di Olmos nella regione settentrionale del Perù di Lambayeque. Questa regione è conosciuta per i suoi reperti archeologici e per il ricco passato storico di Moche e Chimú. Il nome di Lambayeque è una derivazione spagnola del dio Yampellec, che pare fosse adorato dal primo re Lambayeque, Naymlap.
Secondo un’antica leggenda, grandi chiatte galleggianti di balsa arrivarono alle spiagge della baia dell’attuale San José. Formata da un brillante corteo di nove guerrieri stranieri scesi dalle stelle , queste navi  che avevano una doppia funzione: galleggiare  nelle acque e schizzare nei cieli,erano condotte da un uomo di grande talento e coraggio, di nome Naymlap, il mitico fondatore della prima civiltà del nord-ovest. Tra i discendenti di Naymlap c’erano i popoli Moche, Wari, e Chimú.
Scoperti in Perù simboli astronomici di 4000 anni fa
Scoperti in Perù simboli astronomici di 4000 anni fa
La pietra trovata con petroglifi astronomici. Credit: Andina
I ricercatori Juan Martinez e Manuel Curò hanno spiegato che il sito archeologico Licurnique è unico perché unisce influenze preistoriche, ispaniche e andine. Secondo il rapporto su Andina: “gli archeologi hanno trovato un petroglifo che consiste di un altare litico, espressione di sovrapposizione religiosa. E fornisce dettagli sulla comprensione degli abitanti di Licurnique “.
Anche se gli archeologi non hanno dettagliato il metodo usato per datare i petroglifi al IV millennio a.C., hanno detto che le funzioni astronomiche che sono state incise sulla roccia hanno superato con successo la prova del tempo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: