Scoperta “La Cappella Sistina” di 12.500 anni fa nella foresta amazzonica

0

Migliaia di dipinti preistorici scoperti nella foresta pluviale amazzonica, ecco “La Cappella Sistina” di 12.500 anni fa

Un team di archeologi ha scoperto “La Cappella Sistina degli antichi ” un muro” lungo quasi 13 chilometri contenente arte rupestre creata 12.500 anni fa.

I Ricercatori del Regno Unito e della Colombia hanno trovato le pitture rupestri sulle scoglie del Parco Naturale Nazionale Serranía de Chiribiquete , situato nella regione amazzonica colombiana. Sono raffigurazioni di animali estinti risalenti all’era glaciale come il mastodonte, creati da una ignota tribù amazzonica risalente a 12.500 anni fa.

Varietà di animali estinti

I dipinti ritraggono animali estinti dell’era glaciale come il mastodonte, un parente preistorico dell’elefante che non si vede in Sud America da almeno 12.000 anni. Ci sono anche immagini del paleolama , un membro estinto della famiglia dei cammelli, oltre a bradipi giganti, cavalli dell’era glaciale e impronte di mani umane.

Molte dei dipinti includono pesci, tartarughe, lucertole e uccelli, così come persone che ballano e si tengono per mano, tra le altre scene, una figura che indossa una maschera che assomiglia a un uccello con un becco. Un aspetto interessante è notare come molti animali siano circondati da piccoli umani con le braccia protese al cielo, come se li stessero venerando

Gli archeologi hanno indicato che la scala dei dipinti è talmente ampia che ci vorranno generazioni per studiarli tutti.

Dimensioni e altezze sorprendenti

Cosa ha lasciato perplessi i ricercatori è il fatto che i dipinti sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni. Ci sono numerose impronte di mani e molte delle immagini sembrano rappresentare forme geometriche.

Ella Al-Shamahi , paleoantropologa e conduttrice televisiva che era sul posto ha detto di essere rimasta sorpresa: Molti dei dipinti sono davvero enormi- Come hanno scalato quelle pareti? Alcuni dei dipinti sono così alti che possono essere osservate solo con i droni.

Scoperta La Cappella Sistina di 12.500 anni fa
Alcuni dipinti -Scoperta La Cappella Sistina di 12.500 anni fa

L’imponente opera d’arte storica, che appunto è stata battezzata la ” Cappella Sistina degli antichi ” è stata scoperta lo scorso anno; Tuttavia, è stata tenuta nascosta fino ad ora, poiché una serie televisiva è stata girata per il canale britannico Channel 4 che sarà proiettato a dicembre: Jungle Mystery.

Al momento, gli archeologi non sanno quale tribù possa aver creato questa imponente opera d’arte, potrebbe essere stata un’antica civiltà perduta , va anche ricordato che questa è la patria di due principali tribù indigene che si ritiene esistessero da migliaia di anni, gli Yanomami. e il Kayapó .

Finora sono stati trovati circa 75.000 disegni, che rappresentano tra il 5% e l’8% di tutti i dipinti . Secondo la BBC , i ricercatori cercano di proteggere non solo il tesoro archeologico del luogo, ma anche il suo fattore ecologico, e sono contrari all’apertura di questo luogo al turismo, cercando di evitare atti vandalici nell’area.

Loading...
CopyAMP code
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: