Robert Hastings: Ufo e Armi nucleari, stiamo Giocando con il fuoco

1

Sebbene la maggior parte delle persone siano completamente all’oscuro della sua esistenza, la connessione UFO – Armi Nucleari è ormai molto ben documentata. I file declassificati di FBI, CIA e US Air Force tramite il Freedom of Information Act, mostrano una costante attività UFO presso i siti nucleari militari americani, a partire dal dicembre 1948.

Inoltre, queste misteriose incursioni non riguardano solo il periodo della Guerra Fredda. L’evidenza suggerisce che molteplici incidenti sono accaduti anche di recente, nell’ottobre del 2012, nella base dell’Aviazione statunitense di Malmstrom AFB, in Montana.

Per quasi 40 anni, il noto ricercatore Robert Hastings ha intervistato personale ritirato o in pensione dell’Aeronautica statunitense, circa il loro coinvolgimento diretto o indiretto negli incidenti UFO legati alle armi nucleari. Questi individui, che vanno da colonnelli in pensione agli ex aviatori, riportano fatti straordinari che hanno ovvie implicazioni per la sicurezza nazionale americana e non solo. Infatti, questi casi hanno implicazioni planetarie, date le orribili conseguenze che deriverebbero da una vera e propria guerra nucleare globale.

Significativamente, in alcune occasioni l’attività UFO supera la semplice sorveglianza e interferisce direttamente e inequivocabilmente con i nostri sistemi di armi strategiche. Numerosi casi comprendono segnalazioni di malfunzionamenti misteriosi di un gran numero di missili nucleari, proprio quando uno o più UFO aleggiavano nelle vicinanze. (i documenti declassificati del Ministero della Difesa sovietico confermano che tali incidenti si sono verificati anche nella ex URSS).

Ad oggi, Hastings ha intervistato più di 130 veterani militari che sono stati coinvolti in vari incidenti UFO legati a siti missilistici statunitensi, impianti di stoccaggio delle armi e zone di test nucleari. Gli eventi descritti da questi individui lasciano pochi dubbi sul fatto che il programma di armi nucleari degli Stati Uniti è una fonte continua di interesse per qualcuno che possiede una tecnologia di gran lunga superiore alla nostra.

Il 27 settembre 2010 Hastings ha ospitato la conferenza stampa Connessione UFO-Armi Nucleari al National Press Club di Washington DC, durante la quale sette veterani statunitensi dell’Air Force hanno discusso le incursioni UFO presso i siti di armi nucleari durante la Guerra Fredda. La CNN trasmesso l’evento in diretta; il video completo è qui 

I testimoni hanno detto che si sentivano in dovere di parlare della realtà delle attività UFO presso i siti di armi nucleari e hanno esortato il governo degli Stati Uniti a rivelare finalmente i fatti al popolo americano e al resto del mondo.

Dal 1981, Hastings ha presentato le sue ricerche in più di 500 college e università a livello nazionale. “Io non sto condannando qualsiasi agenzia governativa per la sua politica di segretezza sugli UFO”, afferma Hastings, “ma credo che l’opinione pubblica dovrebbe essere informata sui dati di fatto.”

Hastings è convinto che gli UFO siano pilotati da visitatori provenienti da altre parti dell’universo che, per qualche motivo, sono interessati alla nostra sopravvivenza a lungo termine. Egli sostiene che questi esseri occasionalmente perturbano i nostri sistemi di armamento nucleare per inviare un messaggio ai governi americano e sovietico / russo: il possesso e il potenziale utilizzo su vasta scala di armi nucleari minaccia il futuro dell’umanità e l’integrità ambientale del pianeta. In breve, Washington e Mosca sono stati avvertiti che stanno “giocando con il fuoco.”

Suggerire che questo scenario sia l’unica spiegazione per i diffusi avvistamenti UFO in epoca moderna sarebbe presuntuoso, semplicista, e senza dubbio impreciso. Tuttavia, Hastings ritiene che gli incidenti connessi alle armi nucleari, ormai ben documentati, sono parte integrante della comprensione del mistero che ci troviamo di fronte.

fonte

 

Leggi anche

1 Commento
  1. Orazio dice

    Ritengo che sia più che sensata l’osservazione che tali popoli,extraterresti siano interessati a noi.
    Del resto anche negli ultimi tempi, vedi per esempio la Cometa che si è abbattuta sulla Russia, come il loro intervento sia evidente come lo è altrettanto la loro intenzione di preservare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept

error: