Questa notte guarda il cielo, arriva la pioggia di stelle più intensa del 2014

0

Arrivano le Geminidi, le meteore di dicembre, e portano quella che si preannuncia come la pioggia di stelle più abbondante del 2014. Circa cento stelle cadenti saranno visibili ogni ora nella notte tra sabato e domenica. Non serviranno né binocoli né telescopi, sarà possibile godersi lo spettacolo a occhio nudo puntando lo sguardo a est verso la costellazione dei Gemelli.

la notte tra sabato e domenica Sara’ la pioggia di stelle cadenti più intensa del 2014 grazie al picco delle Geminidi, ovvero le meteore di dicembre che illuminano le notti più corte dell’anno.Tale spettacolo può essere osservato da canale ANSA Scienza e Tecnica, che trasmetterà la diretta streaming organizzata dal Virtual Telescope a partire dalle ore 3:00 di domenica.

Il nome Geminidi deriva proprio dalla costellazione dei Gemelli, che sorgerà a est la sera del 13 dicembre per poi alzarsi nel cielo durante la notte, da cui sembrano provenire le meteore. Le Geminidi sono meteore abbastanza insolite, perché non sono generate dalle polveri di una cometa, bensì dall’asteroide Phaeton 3200, che arriva molto vicino al Sole.

La Luna interferirà parzialmente perchè sorgerà nella seconda parte della notte, quella più favorevole alla visione delle famose scie”, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e curatore scientifico del Planetario di Roma,  e “Il conseguente notevole riscaldamento può suscitare il rilascio di queste particelle polverose che incrociano il cammino della Terra”

 

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: