Monte Bianco: il sindaco vieta il raduno a Contattisti e ricercatori UFO

0

“Nessuna richiesta di autorizzazione pervenuta” e nessuna concessione per il pellegrinaggio new age sotto al Monte Bianco, che è “proprietà privata del comune”. Recita cosi il comunitato del sindaco del comune francese di Saint-Gervais-Les-Bains – secondo quanto riportato dal sito web del quotidiano Le Dauphiné Liberé . Il giornale francese ha informato che il primo cittadino ha vietato così l’evento organizzato per domani dai membri britannici di un’organizzazione spirituale che sostiene l’esistenza degli Ufo, la Aetherius Societ 

Secondo loro il Nid d’Aigle (2’372 metri), ai bordi del ghiacciaio di Bionassay, sarebbe “carico d’energia spirituale di un essere cosmico, venuto da un altro pianeta”. Altri due eventi analoghi sono in programma oggi in Galles.

Ecco chi sono e cosa predicano i membri dell’organizzazione salita agli onori della cronaca.

“The Aetherius Society”, 

La Aetherius Society è una organizzazione spirituale internazionale che dedica la sua missione alla “diffusione” di un messaggio di pace universale. I loro membri si vantato di agire di conseguenza agli insegnamenti di intelligenze extraterrestri avanzate. Con “grande compassione, questi esseri riconoscono l’entità della sofferenza sulla Terra e hanno fatto innumerevoli sacrifici nella loro missione per aiutarci a creare un mondo migliore.”

 

La Società è stata fondata a metà degli anni 1950 da un inglese di nome George King, che ha avuto l’idea dopoessere stato contatto a Londra da una intelligenza extraterrestre conosciuta come “Aetherius”. Il principale degli insegnamenti della Società consiste nella saggezza data attraverso la medianità di King, che agisce secondo i dettami del Maestro Aetherius e altre intelligenze avanzate di questo mondo e non solo.

L’aspetto principale tra gli insegnamenti della Società è l’importanza del servizio disinteressato verso gli altri

La “Aetherius Society” organizza diversi pellegrinaggi all’anno nelle montagne considerate sacre e contenenti particolari energie spirituali, che possono essere irradiate ai bisognosi attraverso la preghiera , il mantra e la visualizzazione. Il Monte Bianco era tra questi.

 

Una volta arrivati nel posto prescelto, cominciano le “sessioni di ricarica in cima alla montagna” dopo le ore 12. La preghiera energetica è secondo quanto dichiarato dai responsabili “una missione cosmica ideata da Martin Luther King nei primi anni 1970, in cui il potere spirituale viene invocato con la preghiera e il mantra, e diretto in un contenitore fisico appositamente progettato per il rilascio in seguito“. 

 

La società aveva previsto una serie di raduni anche in Gran Bretagna e Francia. Per questa volta la tappa francese dovrà essere rinviata, il Monte Bianco è off limits.

fonte

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: