Mondiali,San Paolo in Caos,scontri e ferite due giornaliste della Cnn

0

Manifestazione contro la Coppa del Mondo vicino a una stazione della metropolitana. Una giornalista ha una frattura a un braccio, l’altra alcuni tagli

Una producer della Cnn, Barbara Arvanitidis, ha riportato una probabile frattura a un braccio nel corso degli scontri tra polizia e manifestanti a San Paolo, prima della partita inaugurale dei Mondiali Brasile-Croazia. La sua collega Shasta Darlington è rimasta ferita da alcune schegge di vetro. Entrambe, ri porta il sito della Cnn, si stanno recando in ospedale. Darlington ha riferito che sono anche state colpite da fumogeni. Ferite anche per un operatore brasiliano di una tv locale, la Sbt, della vicina Santos.

La polizia brasiliana ha sparato gas lacrimogeni, granate stordenti e proiettili di gomma a San Paolo per disperdere una manifestazione contro i Mondiali a poche ore prima della cerimonia inaugurale. Decine di manifestanti si sono radunati nei pressi di una stazione della metropolitana a Carrao, dietro uno striscione rosso con la scritta «Se non abbiamo diritti, non ci sarà il Mondiale» e a cartelli con la scritta «La Fifa è terrorista».

fonte

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: