martedì, Maggio 26, 2020
Home Ufo News L'ex pilota di Barack Obama che vide un UFO, va in TV...

L’ex pilota di Barack Obama che vide un UFO, va in TV e rilascia un’intervista alla FOX

Ve lo ricordate Andrew Danziger, il pilota che nel corso della sua carriera aveva volato anche per il presidente Obama, e che sostenne di aver avuto un avvistamento ufo, in compagnia del copilota? L’uomo ha rilasciato un’intervista all’emittente americana Fox News in cui ripercorre quell’esperienza.Danziger  all’epoca chiese al controller del Kansas City Center se aveva qualcosa da segnalare sul radar. Ma la risposta fu negativa. Dopo lo sbarco i piloti si rivolsero anche al National UFO Reporting Center senza avere risposte soddisfacenti ma vennero rassicurati sul fatto che non era la prima volta che capitava

image (1)

Il pilota aveva confessato un mese fa al New York Daily News il suo incontro con un Ufo: “E successo il 10 Aprile 1989 all’inizio della mia carriera. Ero ancora un primo ufficiale di una compagnia aerea regionale. Erano circa le 8 di sera e avevamo appena decollato dal Kansas City International Airport diretti a Waterloo, Iowa. Era stata una bella serata, con la luna piena, il cielo sereno e temperature primaverili precoci. Le previsioni meteo per Waterloo erano perfette, con cielo terso e visibilità illimitata.

- Advertisement -

image (2)

Dopo il decollo eravamo arrivati alla nostra quota di crociera di 15.000 piedi. Abbiamo stabilito la rotta a nord-est, puntando dritti a Waterloo, circa 200 miglia avanti. C’erano delle nuvole accanto a noi, eravamo illuminati dalla luce della luna piena che filtrava attraverso la finestra al lato del capitano. Ma c’era anche un disco bianco vagamente ma chiaramente visibile attraverso quelle nuvole appena fuori alla nostra destra”

Nel corso dell’intervista Danzinger ha affermato che “con miliardi di stelle e miliardi di pianeti là fuori, si ha bisogno di credere, e quasi tutti i piloti credono”.

Il conduttore ha chiesto a  Danzinger il motivo per cui i piloti non parlano dei loro avvistamenti UFO.

 

Danzinger ha risposto che non vi era alcuna politica formale per non parlare di avvistamenti UFO nella sua compagnia e nelle altre in cui aveva lavorato, ma che ci fosse una sorta di regola “non scritta”.

Danzinger ha spiegato: “Eravamo giovani. Eravamo all’inizio nella nostra carriera, e il modo in cui le persone tendono a essere ridicolizzati per tutto questo, è il motivo per cui abbiamo taciuto”.

Per quanto riguarda il suo incontro con l’ UFO, Danzinger ribadisce dice è stato “incredibile”.

fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Russia: scoperta una presunta Piramide simile alla Grande Piramide d’Egitto

Un gruppo di turisti appassionati di spedizioni nel nord della Russia hanno presumibilmente scoperto un'enorme montagna con la forma esatta della...

La Cina punta Marte e i suoi misteri con una missione a luglio

La Cina verso Marte con una sonda che ha il compito di esplorare i Misteri di Marte Marte rimane un...

Enochiano: Il misterioso linguaggio perduto degli angeli

Il linguaggio perduto degli angeli chiamato ENOCHIANO Da secoli gli esseri umani hanno avuto diverse lingue parlate e scritte,...

Scoperte Misteriose stanze sotto al Muro del Pianto

Una sensazionale e misteriosa scoperta sotto il Muro del pianto di Gerusalemme Un gruppo di ricercatori che hanno effettuato degli...

Registrate Anomalie nel campo magnetico terrestre

Secondo gli scienziati il campo magnetico terrestre sta cambiando di intensità Le anomalie del campo magnetico terrestre rilevate dagli...

X-37B: Il misterioso aereo spaziale parte per una missione segreta

Il misterioso aereo spaziale dell'esercito americano X-37B è di nuovo in orbita , ma la sua missione non è dovuta a saperlo

L’uomo di Marree: Il misterioso gigante visibile dallo spazio.

L'Uomo di Marree: un mistero ancora da svelare A 20 anni dalla sua scoperta,L'Uomo di Marree continua ad essere...
error: