La telecinesi esiste? cos’è e quale potere ha

0

Cos’è la Telecinesi, è davvero possibile spostare gli oggetti con la mente?

La psicocinesi, conosciuta anche con il nome di Telecinesi, è un fenomeno paranormale in cui una persona sarebbe in grado di spostare oggetti con la mente, influenzando energeticamente gli elementi fisici e le menti di altre persone.

La telecinesi è un fenomeno che consiste nel muovere oggetti con il potere della mente, cioè senza toccarli. Rientra nel contesto della parapsicologia ed è considerata una pseudoscienza in quanto non è stata ancora approvata a livello scientifico.
Alcuni confermano la sua esistenza affermando la possibilità di utilizzare le proprie capacità psichiche per influenzare il mondo fisico. Ci sono diversi punti di vista e uno di essi attribuisce questa capacità all’energia generata dal nostro cervello.

È fondamentale essere ragionevoli, al tempo stesso mantenere una mente aperta, perché il fatto di non aver sperimentato qualcosa non significa che non esista.

Esistono numerose storie e leggende antiche sulla telecinesi le quali raccontano che tale capacità era posseduta da tutti gli uomini, ma anche che questo potere era un pomo della discordia tra i popoli che si battevano per difendere il bene o per affrontare forze superiori al fine di ricevere maggiori benefici.

Tutti conosciamo l’origine enigmatica delle piramidi d’Egitto, c’è una teoria nella quale suggerisce che la costruzione delle piramidi comportava la partecipazione di individui che spostavano i blocchi senza toccarli.

Tale congettura si basa sulle proporzioni e sulla perfezione mostrata nelle sfingi, negli obelischi, nei pantheon e nelle piramidi, poiché a quel tempo si presumeva che non ci fosse la tecnologia per costruire qualcosa di così sofisticato.

L’interesse per la Telecinesi da parte di personaggi di altissimo livello

A metà del XX secolo, la telecinesi era di grande rilievo. Hitler, noto per i suoi atroci omicidi di massa, aveva una passione per il soprannaturale e per questo assunse diversi scienziati per condurre studi sul cervello.

Lo scopo era quello di localizzare il neurone che permetteva di attivare tale facoltà, con lo scopo di inserirlo per la conquista del mondo.

Anche Albert Einstein fu attratto da questi fenomeni, al punto da dare spazio alle sue esperienze Nascoste al paranormale per capirne l’origine del fenomeno, al punto da chiedere un incontro con Gene Dennis, che oltre ad essere una veggente, si riteneva, che aveva assorbito le facoltà della Telecinesi.

Altri scienziati che hanno studiato a fondo la telecinesi sono il russo Alexander Aksakof, che ha istituito il termine telecinesi, adottato dal parapsicologo americano Joseph Rhiner. Lo scienziato americano ha collegato questa tesi alla fisica quantistica, poiché questo campo scientifico è definito dall’indagine della quantità di energia disponibile per una particella. Secondo l’argomentazione di coloro che possiedono questa capacità, questa facoltà non è solo dovuta dalla nascita, ma può essere sviluppata anche attraverso la meditazione.

telecinesi

Facoltà della psicocinesi o Telecinesi

  • facoltà di muovere la materia col pensiero.
  • Attività in grado di spostare, sollevare, agitare, girare, piegare, spezzare, o frantumare diversi oggetti.
  • Deformazione degli oggetti (soprattutto dei metalli)
  • Levitazione – facoltà di sollevare se stessi
  • Idrocinesi – facoltà di creare e controllare il movimento dell’acqua
  • Geocinesi – facoltà di controllare la terra
  • Aerocinesi – facoltà di controllare il movimento dell’aria
  • facoltà di alterare le vibrazioni atomiche e il livello energetico degli atomi e delle particelle elementari), tra cui:
  • Criocinesi – facoltà di controllare il freddo;
  • Pirocinesi – facoltà di creare e controllare il fuoco
  • Elettrocinesi – facoltà di creare energia elettrica o di modificarla a piacimento;
  • Magnetismo – controllo sui campi magnetici;
  • Fotocinesi – controllo sulla luce.
  • Alterazione delle Probabilità.
  • Teletrasporto.
  • facoltà di controllare e viaggiare nel tempo.

Il caso più famoso di telecinesi è stato rappresentato da una donna russa, Nina Kulagina, che sosteneva di avere capacità psichiche. Accettò di dimostrare le sue capacità sotto l’occhio vigile di fisici, medici e giornalisti.

In quell’occasione, Nina, secondo le testimonianze, sarebbe riuscita a spostare e sollevare tutti gli oggetti a lei consegnati.

A cura di Universo7p

Loading...
CopyAMP code
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: