Il documento declassificato della CIA “per viaggiare nel tempo con la mente” diventa virale

0

Viaggiare nel tempo con la mente

è possibile viaggiare nel tempo con la mente? secondo un video apparso su TikTok, condiviso da Abigail Care che sostine di avere la prova che tale documento appartenga alla CIA, Si! è possibile!

Il rapporto diventato virale tramite l’applicazione di brevi video TikTok si chiama ” Analisi e valutazione del processo di gateway “. Fu redatto nel 1983 dal tenente colonnello dell’esercito degli Stati Uniti Wayne M. McDonnell Spiega un sistema progettato per migliorare la forza, la concentrazione, la coerenza dell’ampiezza e della frequenza dell’emissione delle onde cerebrali tra gli emisferi sinistro e destro. In questo modo, hanno cercato di alterare la coscienza, in un piano fisico in grado di piegare anche lo spazio-tempo .

Il Documento sul viaggio nel tempo con la Mente trapelato su TikTok

Da quanto si apprende dal documento, l’esperimento utilizza nastri audio per controllare le onde cerebrali . Questo al fine di generare uno “stato di coscienza alterato “, quindi una persona è in grado di interagire con aspetti non fisici della realtà. Secondo quanto visto su TikTok, la tecnica prevede la manifestazione di obiettivi , concentrazione di energia per curare il corpo e persino viaggiare nel tempo

Il rapporto sostiene che un simile esperimento è al quanto plausibile

A dire il vero, il file era stato declassificato nel 2003 e quasi 20 anni dopo, è diventato virale grazie all’utente di TikTok Abigail Carey , un popolare “tiktoker” con 500.000 follower. Per leggere tutto il contenuto del Documento (in inglese) vai qui

L’utente si è preso il tempo di spiegare il lungo rapporto in vari video, sostenendo come la meditazione trascendentale, l’ipnosi e il biofeedback non solo esistono, ma sono stati studiati a fondo dalla CIA .

Il documento spiega dove andiamo quando moriamo, cos’è la coscienza, le possibilità che l’universo sia un ologramma, e come inviare informazioni attraverso la telepatia.

Ottenere il massimo dalla mente

Nella prima parte del report vengono esposte 3 tecniche principali per alterare la coscienza; ipnosi, meditazione trascendentale e biofeedback.

La comprensione di queste tecniche aiuta a creare le basi per raggiungere l’obiettivo principale del progetto. La differenza tra loro e l’esperimento è che quest’ultimo richiede la creazione di un Hemi-Sync ; uno stato di coscienza in cui la frequenza e l’ampiezza degli schemi elettrici del cervello sono identiche in entrambi gli emisferi.

il raggiungimento di questo obiettivo richiede una ” Frequency Tracking Response ” o FFR per il suo acronimo in inglese. Questo è quando una persona sente un suono a una frequenza simile a quelle associate alla funzione cerebrale . Pertanto, proverà ad abbinare la frequenza regolando la sua uscita.

Per capire, bisogna sapere che il cervello lavora con una frequenza Beta quando la persona è sveglia e su una frequenza Theta quando dorme .

Viaggiare nel tempo tramite la coscienza

La FFR induce il cervello a cambiare la sua frequenza attraverso la stimolazione esterna. Il rapporto fornisce spiegazioni astratte di come la coscienza viene creata attraverso l’elaborazione dell’energia del cervello nel mondo fisico e la trasforma in un “ologramma”.

Inoltre, descrive l’ universo come “un grande ologramma complesso ” creato da campi energetici che interagiscono in movimento ea riposo. Quindi conterrebbe tutte le fasi del tempo.

Gli ologrammi creati dalla mente sono sintonizzati con l’ ologramma universale grazie all’emisfero destro quando riceve energia e con l’emisfero sinistro, traducendolo come coscienza.

Modificando la sintonizzazione del cervello, la coscienza viene alterata in modo tale che la mente sia in grado di comprendere l’ologramma universale. Pertanto, una persona è in grado di trascendere attraverso lo spazio-tempo.

Loading...
CopyAMP code
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: