sabato, Maggio 25, 2024
HomeMisteriI CERCHI NEL GRANO MOSTRANO COME CREARE ENERGIA GRATUITA ILLIMITATA

I CERCHI NEL GRANO MOSTRANO COME CREARE ENERGIA GRATUITA ILLIMITATA

Segreti dei Cerchi nel Grano: Potenziale Fonte di Energia Libera

I cerchi nel grano, intricati schemi trovati nei campi dei contadini, continuano ad affascinare le persone in tutto il mondo. Sebbene alcuni cerchi siano stati dimostrati essere falsi, altri rimangono un mistero, tangibile e reale, ma ancora senza spiegazioni. Da semplici disegni iniziali, i cerchi nel grano sono diventati fenomeni sempre più elaborati, suscitando teorie e ipotesi. L’inventore italiano Umberto Baudo crede che questi misteriosi segni possano essere messaggi destinati a comunicare i segreti delle nuove tecnologie e dell’energia libera all’umanità.

I Cerchi nel Grano come Possibili Messaggi da Fonti Non Umane

Nel 1991, Alick Bartholomew pubblicò il libro “Crop Circles: Harbingers of World Change”, esplorando l’idea che alcuni cerchi nel grano potrebbero essere messaggi provenienti da intelligenze non umane o da entità oltre il nostro mondo fisico. Queste formazioni geometriche potrebbero contenere segreti per nuove tecnologie avanzate, secondo alcune teorie. Una psichica inglese, Isabelle Kingston, suggerì che i cerchi nel grano potessero rivelare una struttura molecolare o un progetto per una forma di energia innovativa, che un giorno sarebbe stata svelata dagli scienziati.

La Rivelazione dei Falsi Cerchi nel Grano

Nel 1991, due uomini britannici, Doug Bower e Dave Chorley, si presentarono e rivendicarono di essere i responsabili di aver creato centinaia di cerchi nel grano. Nonostante questa rivelazione, l’idea che alcuni cerchi nel grano potessero essere messaggi da alieni continuò a persistere. L’evoluzione dei cerchi nel grano li ha resi sempre più elaborati, alimentando l’idea che non tutti possano essere il risultato di farse umane.

Free Energy dallo Spazio grazie ai Crop Cyrcles

Il più notevole tentativo di decifrazione dei Cerchi nel grano lo ha intrapreso l’archeologico  britannico Michael Green, membro e cofondatore del CCCS il centro per  studio sui Cerchi nel Grano, che per anni è stato ispettore della località preistoriche per conto della fondazione britannica ”National English Heritage”. Secondo Michael Green i Cerchi nel grano fondamentali apparsi fin dal principio, singolarmente e in forma semplice sono sette e si identificano con gli antichi simboli celtichi dei pianeti astrologici, come si trovano rappresentati sul pavimento in mosaico della villa Romana di Chilgrove, più un ottavo pianeta ”esoterico” che Green chiama ”CERES”

  • Nelle formazioni del 1988 e 1989 Green vede
  • A: Simboli cosmici,I pianeti,Il Sole, e il Grande Sole dell’esoterismo.
  • B:La spirale cosmica, cellula della creazione della cellula alla galassia
  • C: L’uomo cosmico,lo squarciarsi del nucleo primordiale,dal quale sono fuoriusciti e si sono espansi tutti i mondi fisici.
  • D:La croce ( specialmente nelle formazioni a cinque cerchi):l’energia del Cristo, ma anche le quattro direzioni in cui si proietta il cielo e la congiunzione del Cielo con la Terra.
  • E: Il logos solare e la sua manifestazione circondato da tre giri di raggi nell’atto del scendere dal cielo con due simboli alati ai fianchi, posato su un cerco che simboleggia la terra,ma rappresenta anche la sua evoluzione da ”copro fisico a corpo splendente” sacro pianeta”e quella dell’umanita’ da uomo terrestre a uomo cosmico.

Umberto Baudo e la Visione dell’Energia Libera

Nel 2008, Umberto Baudo si ispirò ai cerchi nel grano e iniziò a sviluppare un progetto che avrebbe potuto portare a una fonte di energia libera, simile agli obiettivi di Nikola Tesla. Sebbene il lavoro di Baudo e i piani di Tesla per l’energia libera siano rimasti avvolti nel mistero, grazie alla traduzione del ricercatore Pedro M. Duarte, possiamo dare uno sguardo alle scoperte di Baudo attraverso un video informativo.

La Teoria di Baudo: I Cerchi nel Grano sono generatori di Energia libera

Baudo riconosce che alcuni cerchi nel grano sono falsi, ma seleziona accuratamente le formazioni che crede rappresentino autentici sistemi di generazione di energia. Dimostra come queste formazioni possano funzionare come ingranaggi di una macchina. Le sue ricerche passano dai primi esperimenti su motori magnetici basati su formazioni di cerchi nel grano, fino all’utilizzo della forza centrifuga, testando simulazioni al computer con e senza variabili gravitazionali come magneti, molle e catene.

L’Entusiasmo per l’Energia Libera

Secondo Baudo, gli extraterrestri avrebbero scelto di comunicare attraverso i cerchi nel grano per la loro capacità di trasmettere un messaggio potente e universale, indipendentemente dalla lingua parlata.

“È importante capire che i cerchi nel grano sono la massima espressione di un messaggio perché attraverso un’immagine si può comunicare molto più che con le parole senza alcun dubbio”, spiega Baudo.

L’inventore ha scoperto che i sistemi rotanti possono ruotare intorno a un “nucleo eccentrico”, un’osservazione che ha notato in molte formazioni di cerchi nel grano. Attraverso questa rotazione, le forme circolari generano slancio e potenziale energia.

Verso una Rivoluzione Energetica?

Le scoperte di Umberto Baudo sulla possibilità di generare energia libera hanno suscitato un notevole entusiasmo. Tuttavia, è essenziale sottolineare che queste teorie sono ancora in fase di studio e richiedono ulteriori ricerche e sperimentazioni per essere confermate. Mentre guardiamo al futuro con speranza, continuiamo a esplorare e sperimentare nuove strade per raggiungere una fonte di energia pulita, sostenibile ed efficiente per il bene del nostro pianeta e della nostra civiltà.

In conclusione, i cerchi nel grano restano un enigma affascinante e le teorie su una possibile fonte di energia libera sono stimolanti. Il futuro potrebbe riservarci sorprese e scoperte incredibili nel campo dell’energia, e il nostro impegno nella ricerca e nell’innovazione è fondamentale per superare le sfide ambientali e raggiungere una sostenibilità globale.

I CERCHI NEL GRANO MOSTRANO COME CREARE ENERGIA GRATUITA ILLIMITATA

Ci sono molti ricercatori che tentano di da dare una spiegazione valida ai Cerchi nel grano, fra questi  C’è anche Umberto Baudo, ricercatore indipendente, dove ci spiega una possibile lettura del fenomeno Crop Cyrcles.

In una sua recente intervista ammette che per anni ha commesso degli errori credendo che i progetti si riferissero allo sfruttamento dell’energia magnetica, ma si trattava di altro e in questo video ci spiega come ha ottenuto dei progetti di free energy dai progetti del cerchi nel grano.

Il Potenziale dei Cerchi nel Grano: Un Invito alla Ricerca e all’Innovazione

In conclusione, i cerchi nel grano rimangono un enigma affascinante, e le teorie su una possibile fonte di energia libera rappresentano un invito alla ricerca e all’innovazione. Il futuro potrebbe riservarci sorprese e scoperte incredibili nel campo dell’energia, e il nostro impegno nella ricerca scientifica e nell’innovazione tecnologica è fondamentale per superare le sfide ambientali e raggiungere una sostenibilità globale.

Esplorare i Misteri dei Cerchi nel Grano

Dobbiamo continuare a esplorare i misteri dei cerchi nel grano, studiando attentamente le formazioni autentiche e cercando collegamenti tra queste e possibili fonti di energia libera. Gli scienziati e gli inventori di tutto il mondo dovrebbero unire le forze per condurre studi rigorosi e indagini approfondite, senza tralasciare nessuna possibilità.

L’Importanza dell’Approccio Scientifico

L’approccio scientifico è essenziale per comprendere la vera natura dei cerchi nel grano e il loro potenziale per la generazione di energia. La raccolta di dati accurati, la riproducibilità degli esperimenti e la condivisione aperta delle scoperte sono pilastri fondamentali per il progresso della ricerca.

Il Ruolo dell’Innovazione Tecnologica

L’innovazione tecnologica gioca un ruolo cruciale nel nostro cammino verso una possibile rivoluzione energetica. Sviluppare nuove tecnologie, come sistemi di generazione di energia basati su cerchi nel grano, richiederà ingegno, dedizione e risorse. Investire nella ricerca e nell’innovazione può aprire nuove opportunità per il futuro energetico del nostro pianeta.

Collaborazione Globale per il Progresso

La collaborazione globale tra scienziati, ingegneri, inventori e istituti di ricerca è essenziale per affrontare le sfide energetiche attuali e future. Condividere conoscenze, idee e risorse può accelerare il progresso verso una fonte di energia pulita e sostenibile.

La Responsabilità della Comunità Scientifica

La comunità scientifica ha la responsabilità di mantenere un approccio imparziale e rigoroso nella ricerca dei cerchi nel grano e delle potenziali fonti di energia libera. Evitare il sensazionalismo e la speculazione e concentrarsi sulla ricerca basata sui fatti può contribuire a mantenere l’integrità del processo scientifico.

Un Futuro di Speranza e Progresso

Guardiamo al futuro con speranza e ottimismo, convinti che la nostra curiosità e la nostra determinazione ci porteranno a scoprire soluzioni innovative per le sfide energetiche che affrontiamo oggi. I cerchi nel grano ci invitano a esplorare, sperimentare e immaginare nuovi orizzonti, spingendoci verso una società più sostenibile ed ecologicamente responsabile.

In conclusione, la ricerca sui cerchi nel grano e il potenziale per l’energia libera ci ricordano che l’innovazione è il motore del progresso. Continuando a esplorare e a sperimentare, possiamo aprire la strada a nuove scoperte che ci porteranno verso un futuro energetico più brillante per il bene di tutti.

A cura della Redazione universo7p

Loading...
universo7p
universo7phttps://www.universo7p.it/
Universo7p News su Misteri, mistero ufo, Anunnaki nibiru elohim, notizie Alieni e ufonews Misteri Ufologici Spazio, notizie sulla Scienza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

News