Cicret Bracelet: lo smartphone del futuro sulla tua Pelle

0

Cicret Bracelet: lo smartphone del futuro sulla tua Pelle

Immaginate di avere uno smartphone proiettato direttamente sula vostra pelle grazie ad un semplice e comodo bracciale dove   può essere utilizzato  in qualsiasi situazione.. Ecco la nuova tecnologia Android a prova di pelle grazie ad un bracciale in grado di proietta l’interfaccia  del dispositivo mobile sulla vostra pelle.

Il futuro della tecnologia indossabile dipenderà in gran parte dalla capacità degli ingegneri delle varie aziende di creare qualcosa che sia realmente innovativo, e non il tipico dispositivo in grado di suscitare curiosità nei consumatori ma incapace di spingerli a tirare fuori il portafoglio per acquistarlo. Quel che è certo è che ci stanno provando in tanti, e non soltanto tra i pezzi grossi del mercato ma anche tra startup volenterose che sperano di fare un grosso salto in alto appoggiandosi sulle proprie idee. Che poi è ciò che ogni azienda tech ha fatto, o cerca di fare.

Si chiama Cicret  ed è un dispositivo mobile in grado di sbloccare  lo “schermo” con un semplice movimento del polso permettendo di  navigare tra le applicazioni in versione touchscreen . Al momento si tratta ancora di un prototipo.

Foto 13

Creato dalla Società francese Il Cicret Bracelet funziona grazie a un minuscolo proiettore fornito  di otto sensori  integrato nel bracciale che  può essere utilizzato  in qualsiasi situazione, perfino in  vasca da bagno. Al suo interno  ospita anche un modulo WiFi, Bluetooh, una porta micro-USB, memoria interna, processore, accelerometro, sensore di prossimità, LED e vibrazione: un vero e proprio smartphone pratico e indossabile.

cicret-smart-bracciale-2

Per realizzare  e mettere in commercio Il Cicret Bracelet  sono necessari circa 700mila euro. Per questo il team di sviluppatori accetta donazioni dirette attraverso la pagina web dell’azienda cliccate qui , senza però ricorrere per il momento ad alcun progetto di crowdfunding.

Vi lasciamo al video

Leggi anche

Loading...

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept

Privacy & Cookies Policy
error: