Avvistamento UFO Cilindrico da un pilota di un aereo di linea

0

L’ Avvistamento UFO da parte di un pilota di un aereo di linea nei cieli del New Mexico lascia perplessi

Il 21 febbraio 2021 alle 13 e 19 è stato Avvistato un Ufo a forma cilindrica da parte di un pilota di un aereo di linea dell’American Airlines da Cincinnati a Phoenix nei cieli del New Mexico.

Esiste una registrazione audio da parte dei piloti che nel preciso momento raccontano lo strano fenomeno dell’avvistamento Ufo pubblicato anche sul blog di aviazione Deep Black Horizon “Pochi secondi fa qualcosa è volato sopra di noi. Odio dirlo, ma sembrava un lungo oggetto cilindrico che si muoveva molto velocemente”.

La conferma della FAA e American Airlines

American Airlines ha confermato che la registrazione audio proveniva dal volo 2292. Inoltre la FAA (Federal Aviation Administration) ha confermato che la registrazione audio è autentica, inoltre ha rilasciato una breve dichiarazione sull’avvistamento Ufo da parte del pilota:

“Un pilota ha riferito di aver visto un oggetto sul New Mexico poco dopo mezzogiorno, ora locale, domenica 21 febbraio 2021.

Ma bisogna anche sottolineare che I controllori del traffico aereo della FAA non hanno visto alcun oggetto nell’area sui loro radar. Motivo per cui se si fosse trattato di un missile, come alcuni ritengono, sarebbe apparso sui radar.

L’avvistamento Ufo passa all’FBI

Dopo le conferme da parte dell’ American Airlines e della FAA riguardo l’originalità dell’audio, spetta adesso all’FBI prendere una decisione e fare chiarezza.

il portavoce Frank Fisher ha detto che l’FBI è a conoscenza dell’incidente riportato. E sebbene la nostra politica non sia quella di confermare o negare le indagini, l’FBI lavora continuamente con i nostri partner federali, statali, locali e tribali per condividere l’intelligence e proteggere il pubblico “, ha detto il portavoce Frank Fisher in una risposta concisa ma notando che il caso ha raggiunto i massimi livelli di indagine.

L’incidente è molto simile a quello accaduto nella stessa regione esattamente tre anni fa . Durante quell’evento, un Learjet e un Airbus ebbero incontri ravvicinati consecutivi con un oggetto non identificato che li sorvolò a circa 37.000 piedi sopra l’Arizona orientale. Più tardi, l’esperto pilota di Learjet, che stava volando per l’appaltatore militare Phoenix Air, ha descritto ai media locali quanto fosse stato bizzarro l’incontro con questo strano oggetto.

Vi lasciamo alla registrazione audio

Loading...
CopyAMP code
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: