Steven Greer: il seti ha ricevuto molti segnali extraterrestri

 

Steven Greer: il seti ha ricevuto molti segnali extraterrestri

Steven Green è un ufologo statunitense noto in ambito ufologico quale fondatore delle associazioni private senza scopo di lucro CSETI e Disclosure Project.

Secondo Steven Greer, direttore del “Disclosure Project organizzazione senza scopo di lucro, afferma che  il  SETI avrebbe captato diversi segnali provenienti da civilita’ aliene.

La domanda che si pone è questa: come mai quelli del SETI non si sono fatti avanti per rilasciare delle dichiarazioni ufficiali? Hanno qualcosa da temere? Secondo Steven Greer gli scienziati che lavorano al Progetto potrebbero aver subito della pressioni da parte dell’NRO e dell’NSA. Nel caso in questione c’entrrebbe in qualche modo anche l’oscurantismo di Paul Allen, co-fondatore della Microsoft e fondatore del Progetto SETI.

Greer afferma che il segnale captato dai Radiotelescopi del Progetto SETI  è senza ombra di dubbio di origine extraterrestre e ha una struttura crescente in termini di frequenza e di numeri, struttura oltremodo anomala, uno di questi messaggi aveva la durata di 13 ore formata da numeri contenenti una forma di struttura.

La speranza è che qualcuno, all’interno del SETI, si faccia avanti e sveli questo monumentale segreto.

Tale conferma continua  Steven  arriva da uno degli addetti più anziani al Progetto SETI , i segnali erano cosi tanti che i loro sistemi hanno subito disturbi esterni da parte di una organizzazione governativa Top Secret che non voleva che quei messaggi continuassero a essere ricevuti, ordinando di tacere su tali argomenti .

Redazione Universo7p

COPIA SNIPPET DI CODICE

Leggi anche

Loading...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: