Gli UFO sono uomini del futuro in viaggio nel tempo?

Gli UFO sono uomini del futuro in viaggio nel tempo? Per i fisici sarebbe più logico pensare agli UFO non come viaggiatori dello spazio, bensì come viaggiatori del tempo. Stiamo parlando si uomini del futuro tornati indietro per documentare le epoche passate  senza interferire con il corso della storia. Potrebbe essere solo una teoria, ma  per molti  fisici questo spiegherebbe il fenomeno UFO in modo diverso dalle teorie attuali. Gli studi più recenti sulla materia si basano principalmente sui wormhole, una sorta di tunnel in grado di collegare diversi punti…

Continua a leggere

Cassini e Saturno: Ecco le spettacolari immagini durante il primo tuffo del Gran Finale

Cassini e Saturno: Ecco le spettacolari immagini durante il primo tuffo del Gran Finale La sonda Cassini ci sta regalando le spettacolari immagini de polo nord del pianeta Saturno e le sue tempeste, la turbolenta atmosfera e i suoi anelli: altre spettacolari immagini catturate dalla sonda durante il primo tuffo del Gran Finale di missione sono disponibili al grande pubblico. Cassini ci sta regalando forti emozioni durante la sua prima discesa tra l’atmosfera di Saturno e il limite interno dei suoi anelli, avvenuta lo scorso 26 aprile. La manovra –…

Continua a leggere

Ecco Come appaiono le albe e i tramonti sugli altri pianeti

DIfficile immaginare la vita sul nosto pianeta senza il Sole. Allo stesso modo albe e tramonti sono – sul nostro pianeta – due momenti emozionanti e ricchi di bellezza. Ma come sono albe e tramonti sugli altri pianeti del SIstema Solare? Lo ha immaginato Ron Miller, uno dei più affermati illustratori di spazio, sulla base dei dati scientifici in nostro possesso. MERCURIO. Albe e tramonti sono indimenticabili su Mercurio. Non per i loro colori, perché su questo pianeta non c’è un’atmosfera e quindi il cielo è nero e senza nubi…

Continua a leggere

Nasa: Su Encelado è possibile che ci sia vita extraterrestre

La Nasa in un annuncio fatto il 13.04.2017 suggerisce che su Encelado uno dei satelliti naturali di Saturno,  le condizioni sono potenzialmente favorevoli per ospitare la vita. La conferma arriva grazie ai dati raccolti dalla sonda Cassini, che ha rilevato idrogeno molecolare legato ad attività idrotermali. Nell’oceano al di sotto dei ghiacci di Encelado, potrebbero esserci le condizioni favorevoli per ospitare la vita. Sono infatti stati individuati ‘indizi’ compatibili con la sua presenza, nello specifico idrogeno molecolare legato ad attività idrotermali, che conferma processi osservati solo sul nostro pianeta. Lo storico…

Continua a leggere

Stephen Hawking: “Questo è il momento più pericoloso per il nostro pianeta”

Quello che segue è un articolo di Stephen Hawking, il famosissimo cosmologo, fisico, matematico e astrofisico britannico, fra i più influenti e conosciuti fisici teorici al mondo, considerato una delle menti più brillanti di tutti i tempi, è noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri e sull’origine dell’universo. L’articolo è stato originariamente pubblicato sul The Guardian e lo proponiamo ai lettori italiani tradotto. Stephen Hawking Come fisico teorico con sede a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla straordinariamente privilegiata. Cambridge è una città insolita, incentrata su…

Continua a leggere

Costruito il primo prototipo di “wormhole” che permette i viaggi nel tempo

Costruito il primo prototipo di “wormhole” che permette i viaggi nel tempo Fantascienza? No! Lo era, ma da questo momento i cunicoli che permettono di viaggiare nello spazio e nel tempo, i cosiddetti wormhole , possono essere costruiti in laboratorio: sebbene su una scala piccolissima, dimostrano per la prima volta che attraversare il tempo è possibile e, in attesa di futuri viaggi intergalattici, promettono di rendere più potenti gli attuali dispositivi basati sulle nanotecnologie. Nei precedenti articoli abbiamo parlato molto dei  wormhole , e  come sappiamo i cunicoli dello spaziotempo erano stati…

Continua a leggere

L’ipotesi choc di Harvard suggerisce che gli Alieni stanno inviando segnali radio nello spazio

L’ipotesi choc di Harvard suggerisce che gli Alieni stanno inviando segnali radio nello spazio Secondo gli astronomi americani i Fast Radio Burst potrebbero essere un sistema di propulsione adottato da un’avanzatissima civiltà galattica, per far viaggiare astronavi equipaggiate con immense vele fotoniche. di Andrea Centini Un team di ricercatori dell’autorevole Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics, tra le principali istituzioni al mondo che si occupano di astrofisica, ha supposto che gli enigmatici e potentissimi ‘Lampi radio veloci’ (Fast Radio Burst) provenienti dallo spazio profondo potrebbero essere di natura artificiale, e dunque opera…

Continua a leggere

TRAPPIST-1: Il sistema solare con sette pianeti simili alla Terra che potrebbero ospitare forme di vita

Come anticipato in questi giorni la Nasa ha annunciato la scoperta di un intero sistema solare con sette pianeti simili alla nostra amata Terra , sei dei quali si trovano in una zona temperata in cui la temperatura è compresa fra zero e 100 gradi. Alcuni di questi mondi alieni potrebbero persino ospitare forme di vita, magari più evolute di noi  e questo sistema palnetario con queste sette ”sorelle” della terra  si trova a meno di 40 anni luce da noi. TRAPPIST-1, una stella nana rossa nella costellazione dell’Acquario e…

Continua a leggere

NASA: La sonda Voyager 2 ha trasmesso in una lingua sconosciuta pur non avendo guasti.

Secondo gli scienziati della Nasa la sonda Voyager 2 una delle prime esploratrici del sistema solare esterno, ed è ancora in attività ha trasmesso  dei messaggi in una lingua sconosciuta pur non avendo guasti. Le dichiarazioni rilasciate da Kevin Baines della NASA, al portale Physics Astronomy dichiarano che : “A circa 15 miliardi di chilometri dalla Terra, la sonda avrebbe improvvisamente  iniziato ad inviare dati in una lingua sconosciuta. La domanda esce spontanea , qualcosa o qualcuno ha cambiato il sistema di comunicazione della sonda spaziale Voyager 2?. Stando alle dichiarazioni, alcuni componenti della…

Continua a leggere

La risonanza di Shumann si sta innalzando per riflettere coscienze più elevate?

La risonanza di Shumann si sta innalzando per riflettere coscienze più elevate? Le risonanze di Schumann sono frequenze magnetiche oscillanti che si verificano nello spettro elettromagnetico della Terra. Si dice siano generate dalle variazioni elettromagnetiche che avvengono all’interno del nucleo della terra, che poi influenzano la superficie della terra e la ionosfera, compresi gli esseri senzienti che vivono su di essa. Questa risonanza ha misurato circa lo stesso livello per centinaia, se non migliaia di anni, ma sembra stia cambiando. Perché? E’ stato ipotizzato che la Terra, insieme a tutti…

Continua a leggere